Agenda Tecnica “Geotermia a bassa entralpia, convegno nazionale”

Convegno Nazionale “GEOTERMIA A BASSA ENTALPIA”
28 giugno 2018 – ROMA
a cura de Consiglio Nazionale Geologi e Ordine Geologi Lazio

Il Consiglio Nazionale dei Geologi, in collaborazione con l’Ordine dei Geologi del Lazio, organizza il Convegno Nazionale: “Geotermia a Bassa Entalpia“.

L’obiettivo dell’evento è di illustrare, con relatori del mondo della ricerca, delle istituzioni, delle imprese e delle professioni, cosa è la geotermia a bassa entalpia, che a differenza di quella ad alta temperatura non serve per produrre elettricità ma per riscaldare e raffrescare con altissima efficienza strutture di qualsiasi dimensione e tipologia d’uso.

Il convegno è rivolto ai professionisti, agli amministratori pubblici, ai decisori politici, al mondo delle imprese.

Verrà sottolineato come la professione del geologo ha un ruolo fondamentale nella progettazione e realizzazione di questo tipo di impianti, si farà il punto sullo stato dell’arte e si divulgheranno le conoscenze tecnico-scientifiche e giuridico-amministrative.

Si parlerà anche delle opportunità di finanziamento per le imprese che investono in energie rinnovabili, esempi di intervento nel settore pubblico-privato corredate da analisi costi-benefici, la qualificazione delle imprese per la realizzazione del campo di geoscambio.

Conclude la giornata, una tavola rotonda con i rappresentanti di enti ed istituzioni del settore.

La partecipazione è gratuita previa iscrizione
APC: Il Convegno è in fase di accreditamento per il rilascio di n. 7 crediti formativi

(fonte: CNG)

Agenda Tecnica segnala:

Partecipa al Convegno Nazionale, in qualità di esperti e consulenti del settore:

CARDINE SRL

Cardine srl,  consorziata di Genea, si occupa di lavori in cavità ed effettua anche indagini nel sottosuolo – affiancata da esperti geologi – per l’individuazione di siti idonei per la realizzazione di pozzi geotermici.

CARDNE SRL – SALERNO – www.cardinesrl.it

Leggi l’articolo

Inserito in Rassegna Stampa.