Evento: “ll ruolo della pubblica amministrazione per la transizione ecologica”

Il dott. Angelo Grimaldi, in rappresentanza delle aziende Cardine srl e Genea Consorzio Stabile, interverrà durante l’evento organizzato da Legambiene che si terrà il 5 febbraio a Napoli.

Legambiente – nell’ambito dell’Ecoforum Rifiuti in tour – promuove un confronto tra amministratori, aziende e esperti del settore, per presentare l’Osservatorio Appalti Verdi. L’appuntamento è presso l’Aula multimediale del Consiglio Regionale (Centro direzionale, Isola F13) a Napoli.

L’articolo 34 del Codice degli Appalti ha reso obbligatorio il rispetto del Green public procurement (Gpp) attraverso l’applicazione dei Criteri ambientali minimi (Cam).
La spesa della Pubblica Amministrazione interessata è pari ad oltre 170 miliardi di euro, una quota importante della quale può essere orientata grazie al Gpp verso la sostenibilità ambientale di beni e servizi.

Il Gpp è una leva diventata realtà, almeno dal punto di vista normativo: Legambiente e Fondazione Ecosistemi lavorano insieme affinché questa obbligatorietà sia rispettata. Si tratta ora di lavorare perché questa obbligatorietà sia rispettata partendo dal presupposto che i GPP sono uno strumento fondamentale per avviare concretamente l’economia circolare e il mercato delle materie prime seconde.
Legambiente sta puntando la lente di ingrandimento sul tema del Gpp avviando una nuova campagna denominata Appalti Verdi, mettendo in campo un’azione esclusiva di controllo dell’effettivo rispetto delle norme in materia, di informazione e di formazione, grazie anche ai circoli locali. La persuasione morale è uno strumento efficace, a nostra disposizione, per attuare ciò che la legge rende obbligatorio.

 

Ecco il programma della giornata

ore 10 

Introduzione

  • Mariateresa Imparato, Presidente Legambiente Campania

0re 10,15

Il Gpp nei Comuni: i dati sull’applicazione dei Criteri ambientali minimi e le criticità da sviluppare

  • Enrico Fontana, Legambiente – coordinatore Osservatorio Appalti verdi
  • Silvano Falocco, Direttore Fondazione Ecosistemi 
  • Gennaro Oliviero, Presidente Commissione Ambiente Regione Campania  
  • Andrea Annunziata, Collaboratore Ammnistrativo Asl Salerno U.O.C, gestione dell’acquisizione di beni e servizi ed economato
  • Francesco Cascone, Consigliere delegato all’Ambiente Città Metropolitana di Napoli
  • Edoardo Serpico, delegato Ambiente Anci  Campania 

 

ore 11,30  

Le imprese alla prova del Green public procurement: opportunità e ostacoli

  • Carmine Pagnozzi, Assobioplastica
  • Fulvio De Iuliis, Rete 100% Campania
  • Luca Papa, Proteg
  • Angelo Grimaldi, Cardine srl
  • Antonio Picascia, CLEPRIN
  • Fabrizio Citro, Industria Grafica FG
  • Franco Mosca, Grimaldi Energia
  • Marcello Somma, FaterSMART
  • Vincenzo Viglione, Segretario Commissione Ambiente Regione Campania

È prevista la partecipazione di un rappresentante di Confindustria Campania

coordina Francesca Ferro, Direttore Legambiente Campania

Posted in News.