Il Vescovado 7 Dicembre 2019

Furore: l’Amalfitana resta chiusa, lavori proseguiranno anche nel week-end dell’Immacolata

Il Vescovado – Venerdì 7 dicembre 2018

Leggi l’articolo

Saranno necessarie almeno altre tre giornate lavorative per vedere conclusi i lavori di messa in sicurezza del costone roccioso di Furore. I rocciatori dell’impresa “Cardine” di Salerno saranno impegnati anche nel week-end nelle operazioni di bonifica della parete prospiciente la Strada Statale 163 Amalfitana che rimarrà irrimediabilmente chiusa al traffico veicolare per il ponte dell’Immacolata.
Finora sono stati sganciati numerosi massi in bilico che prima o poi sarebbero venuti giù con la complicità degli agenti atmosferici. Il fronte interessato è di circa tremila metri quadrati e a preoccupare sono le diverse fratture riscontrate nella roccia con i tecnici chiamati alle opportune valutazioni.
Perché non sarebbe da escludere la necessità di apporre reti paramassi laddove necessario. Anche se il grosso è stato fatto, si dovrà attendere ancora qualche giorno prima della definitiva riapertura dell’arteria. Un’attesa che spezza in due la Costiera ma che è a salvaguardia dell’incolumità di tutti.

 

Leggi l’articolo

Inserito in Rassegna Stampa and tagged , , , , , , , , , .