La tutela del territorio, al centro dello short course di Baronissi

Il bilancio delle tre giornate dello short course dal titolo “Il Rischio Idrogeologico ed Idraulico” è estremamente positivo, tantissimi i presenti nell’aula consiliare del Comune di Baronissi.

Sala piena di Professionisti, Istituzioni, Ordini Professionali e Volontari della Protezione Civile per l’evento organizzato da Cardine e dal Comune di Baronissi.

Il Dott. Angelo Grimaldi, Presidente della Cardine SRL, promotrice dell’evento di Baronissi, ha illustrato attraverso le immagini alcuni interventi di mitigazione del rischio idrogeologico e di messa in sicurezza di costoni rocciosi e pendii montani in Costiera Amalfitana e nel Cilento, grazie all’ausilio di rocciatori specializzati, che con lavorazioni su fune sono intervenuti prontamente su versanti in frana o comunque poco stabili dal punto di vista idrogeologico.

Nella terza giornata, dopo i saluti del Presidente Brigante dell’Ordine degli Ingegneri di Salerno, si sono avvicendati i seguenti relatori:

  • Giuseppe Ferrara | Architetto esperto in protezione civile Il Rischio idrogeologico-idraulico nei piani comunali di Protezione Civile
  • Angelo Grimaldi | Cardine s.r.l. I lavori di messa in sicurezza dei costoni rocciosi e dei pendii.
  • Settimio Ferlisi| Professore Associato di Geotecnica Ingegneria Civile UNISA Ingegneria geotecnica e mitigazione del rischio da frana
  • Berardino Iuorio | Responsabile del volontariato della Protezione Civile Regione Campania Il ruolo del volontariato organizzato di protezione civile nell’ambito della gestione del rischio idrogeologico-idraulico

L’evento è stato promosso per sensibilizzare la popolazione, le istituzioni ed i professionisti ad intervenire e mettere in sicurezza un territorio fragile come il nostro, prima di eventi catastrofici, poiché la buona tenuta del territorio e la prevenzione del rischio è essenziale per evitare vittime.

A partecipare la Protezione Civile regionale, la Provincia di Salerno, il Genio Civile di Salerno e tutti gli Ordini Professionali: Ordine dei Geologi della Campania, Ordine degli Ingegneri Prov. Salerno, Ordine Architetti Prov. Salerno, Collegio Geometri Prov. Salerno.

Il dott. Angelo Grimaldi sottolinea «abbiamo voluto veicolare con questo evento il messaggio della prevenzione e dei presidi territoriali in Italia e soprattutto in Regione Campania, purtroppo esclusa dal Decreto “Proteggi Italia” che prevede 11 miliardi nel prossimo triennio per interventi contro il dissesto idrogeologico. Sicuramente sarà opportuno ampliare il decreto alle regioni escluse, poiché il territorio campano è estremamente fragile e più volte e su più fronti sia stato interessato da eventi luttuosi».

Inserito in News and tagged , , , , , , , , .