San Rufo, SS 166 riaperta dopo la frana del 26 luglio. Il sindaco Marmo: “Abbiamo compiuto un miracolo”

Cardine srl, grazie al suo intervento d’urgenza presso il sito di San Rufo, è lieta di aver contribuito alla messa in sicurezza del territorio.

Ieri sera è stata riaperta al traffico la SS 166. Dalle 19:30 gli automobilisti hanno potuto percorrere quel tratto interrotto dalla frana che si è abbattuta sul paese lo scorso 26 luglio. Giunte le autorizzazioni necessarie, il sindaco Michele Marmo, ha revocato la precedente ordinanza e ha disposto la riapertura. Sono giunti intanto anche 200mila euro dalla regione Campania e adesso si pensa a mappare il territorio e a metterlo in sicurezza.

fonte unotv.it – 12/08/2017

Inserito in Rassegna Stampa.