Si lavora senza sosta a Maiori

Continuano le operazioni specialistiche delicate per il completamento delle lavorazioni ad Erchie per la frana del 9 dicembre scorso da parte dell’azienda Cardine srl.

Gli operai stanno lavorando giorno e notte per ridurre la minimo i disagi per la popolazione e gli operatori economici, tanto che come promesso, è stato possibile riaprire a senso unico alternato la SS163 al km 43, a Maiori, nella frazione di Erchie già il 18 dicembre scorso.

Oggi la diminuzione del vento in quota, ha permesso, nei pochi minuti concessi dalle condizioni meteo favorevoli, di sorvolare il sito della frana. A causa delle avversità meteorologiche della settimana scorsa, infatti, non era stato possibile l’approvvigionamento delle grosse reti in acciaio di protezione in quota, indispensabili per poter accelerare i lavori e consegnarli in tempi compatibili con le richieste dalla Regione Campania e dal Comune di Maiori che stanno eseguendo l’intervento.

I lavori di messa in sicurezza proseguiranno per i prossimi 20 giorni, al termine dei quali verrà ripristinata la normale circolazione in entrambi i sensi di marcia.

Posted in News.